COME FARE UNA 'ALL GRAIN'

fase1 fase2 fase3 fase4 fase5 fase6

PREPARAZIONE DEL MATERIALE PER IL LAVORO

La buona preparazione del lavoro è una condizione indispensabile per risparmiare tempo e per evitare errori maggiori.
Questa comporta, ovviamente, la scelta della ricetta desiderata ed il reperimento delle materie prime, ma anche la disposizione (a portata di mano) di tutta l'attrezzatura, anche la più banale con l'intento della funzionalità.

Nel nostro caso, la ricetta scelta era una birra di tipo Weizen con un mash a più stadi, e la potete trovare qui, in formato pdf.

PESATURA, MACINATURA

La prima operazione è la pesatura del malto.
Nel nostro caso specifico, si trattava di 4 kg di malto PILSEN, 4 kg di frumento, 0,4 kg di malto VIENNA (per il corpo).

Utile, per la pesatura, poter disporre di una buona bilancia che sopporti almeno 5 kg, altrimenti è sempre posibile "spezzare" la pesata in più passi. I grani devono essere macinati (ma non troppo finemente!), affinché nella successiva fase di mashing possano rilasciare tutto l'amido che contengono.
La macinatura si può effettuare manualmente oppure con l'ausilio di un mulino a motore.

Nel dettaglio delle foto seguenti potete vedere i grani prima e dopo la macinatura. Si vede chiaramente come l'opera della macina è di "spezzare" il guscio esterno del grano senza tritarlo.

Bene, dopo avere macinato il grano, è tempo di passare ai fornelli. La pentolona da 40 litri di acqua è pronta e ci aspetta: non resta che accendere il fuoco

e andare alla sezione seguente.

TI E' PIACIUTO L'ARTICOLO? ALLORA CLICCA IL LINK PUBBLICITARIO IN BASSO!

fase1 fase2 fase3 fase4 fase5 fase6